lunedì , 15 Aprile 2024

EUROCUP: A Strasburgo la��Euro-Aquila compie la��ennesima impresa vincendo il primo match della semifinale

strasburgo

Nel primo atto della semifinale di EuroCup, una��ottima Dolomiti Energia mette paura alla capolista di Francia dello Strasburgo IG imponendosi per 74 a 68!

Alla��Arena Rhenus Sport di Strasburgo erano uscite sconfitte compagini del calibro della Stella Rossa, del Galatasaray e dei vincitori della��ultima EuroLega del Real Madrid, la a�?cenerentolaa�? Trento non si fa intimorire e gioca una partita a viso aperto riuscendo a raggiungere un vantaggio massimo di 20 lunghezze grazie ad un primo quarto spaziale del duo Forray/Wright che dalla��arco dei 6.75 non sbagliano nulla! I transalpini riescono a tornare in partita grazie soprattutto al lungo Fofana praticamente una mina vagante sotto canestro; il match veritA� che porterA� direttamente in finale A? previsto mercoledA� prossimo al PalaTrento.

Top & Flop: Ottima la prova di Davide Pascolo, la��ala bianconera gioca con la solita generositA� confezionando la��ennesima prova sopra le righe, 18 di valutazione con 13 punti 6 ribalzi e 5 assist, UOMO OVUNQUE!

Sempre sopra le righe il a�?Barbaa�? bianconero Julian Wright, emblema di questo gruppo in versione europea, lotta combatte e morde gli avversari, la��americano dimostra ancora una volta che i palcoscenici europei sono pane per i suoi denti, con una valutazione di 23 i suoi 16 punti (top score) i 7 rimbalzi e 4 assist A? veramente CRIPTONITE PURA!

Prova assolutamente sotto tono del MVP della��ultimo match europeo degli aquilotti giocato contro Milano, quel Dominique Sutton che tanto aveva impressionato torna ad essere un giocatore a�?normalea�?, oggi fuori dagli schemi e a�?ruvidoa�? nelle sue conclusioni porta a casa solo una valutazione di 2, PASTICCIONE!

Eccellente intensitA� di gara anche per il play Peppe Poeta, nei suoi 22a��35a�? il furetto #3 lascia sicuramente traccia del suo passaggio, dinamico veloce e preciso si porta a casa una valutazione di 13, con 7 punti pesantissimi 6 assist e 4 rimbalzi, INDISPENSABILE!

Finalmente tornato quello di inizio stagione, la��americano Trent Lockett anche in campo europeo fa sentire la��enorme peso della sua duttilitA�, consegnandoci una performance assolutamente piA? che positiva, con 14 punti uno piA? bello della��altro A? ufficialmente, CHIURUGICO!

Bene anche Forray e Flaccadori, i due aquilotti della vecchia guardia si fanno apprezzare soprattutto per i punti pesantissimi, bene la��italo-argentino che nella prima parte trova tre bombe precisissime che piegano gli avversari, mentre il bergamasco quando A? chiamato in causa riesce a ritagliarsi alcuni affondi assai pregevoli. Ora sale la��attesa per un match di ritorno che si preannuncia incandescente, per un sogno che potrebbe diventare realtA�: #goAquila!

STRASBOURG IG – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 68-74 (16-31, 37-40, 51-59)

Sig Strasburgo. Collins (2/7, 0/2), Beaubois 9 (2/5, 1,4), Lacombe 5 (0/1, 1/3), Leloup 5 (1/2, 1/3), Campbell 11 (0/2, 3/8), Cortale ne, Ntikilina (0/1 da due), Fofana 15 (6/7), Weems 15 (2/6, 3/7), Duport 4 (2/5, 0/1). All. Collet

Dolomiti Energia Trentino. Poeta 7 (2/2, 1/4), Pascolo 13 (6/9, 0/1), Forray 11 (0/1, 3/6), Lofberg ne, Flaccadori 9 (3/3, 1/3), Bellan ne, Sutton 2 (1/6, 0/1), Lockett 14 (5/7, 0/3), Lechthaler 2 (1/2), Wright 16 (3/7, 3/3). All. Buscaglia

Note. Tiri da due: Strasburgo 15/36, Trentino 21/37; tiri da tre: Strasburgo 9/28, Trentino 8/21; tiri liberi: Strasburgo: 11/14, Trentino 8/13; rimbalzi: Strasburgo 38 (Fofana 10), Trentino 32 (Pascolo e Wright 7); assist: Strasburgo 17 (Beaubois 5), Trentino 19 (Poeta 6).

 

Lorenzo Molinari – TrentoBlog.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *