sabato , 25 Maggio 2024

HISTORY LAB: la programmazione dal 9 al 15 giugno 2014

600Su History Lab uno speciale di OblA? dal titolo a�?Sottosopra!a�?, un progetto dedicato a come l’attivitA� estrattiva ha inciso e incide sul territorio trentino. Ne parlano in studio, martedA� 10 giugno alle 21, Michele Longo (Fondazione Stava 1985), Lara Casagrande (Ecomuseo dell’Argentario) ed Emanuele Armani (Associazione La Miniera di Darzo).

Le novitA� vanno in onda la sera alle 21 e in replica il giorno successivo alle 15. La mattina vengono invece trasmessi i format della programmazione precedente, visibili anche nella sezione a�?on demanda�? del sito hl.museostorico.it. Il canale locale dedicato alla storia e alla memoria si trova sul 602 del digitale terrestre o in streaming video sul web.

Di seguito le prime serate di History Lab dal 9 al 15 giugno (canale 602 e hl.museostorico.it):

LunedA� 9 giugno, ore 21.00 (in replica martedA� 10, ore 15.00)
I NUOVI DOCUMENTARI: LA RISERVA NATURALE DI SCANUPPIA
Un’area del territorio trentino molto peculiare, a cui gli abitanti di Besenello in Vallagarina sono particolarmente legati. Ex proprietA� dei conti Trapp, per il suo alto valore naturalistico e storico, A? stata acquistata e valorizzata dalla Provincia autonoma di Trento. A cura di Mario Cerato e Lorenzo Pevarello. Regia di Lorenzo Pevarello.

MartedA� 10 giugno, ore 21.00 (in replica mercoledA� 11, ore 15.00)
EN PIZECH DE SAL: IL FORMAI FRA?T E L’AFFITTO DELLE MALGHE
Cosa si mangiava prima dell’abbondanza alimentare di oggi? Il formai frit A? l’unione di piA? formaggi che allunga il consumo della polenta. PerchA� del formaggio non va buttato niente, nemmeno le scorze. Un programma a cura di Alice Manfredi e Matteo Gentilini; video-ricette a cura di Angelo Longo e Michele Corona.
A seguire
OBLA�. SECONDA STAGIONE. SPECIALE: SOTTOSOPRA! TERRITORIO IN TRASFORMAZIONE
Si chiama a�?Sottosopra!a�? ed A? un progetto dedicato a come l’attivitA� estrattiva ha inciso e incide sul territorio trentino. Ne parlano – intervistati da Alice Manfredi – Michele Longo (Fondazione Stava 1985), Lara Casagrande (Ecomuseo dell’Argentario) ed Emanuele Armani (Associazione La Miniera di Darzo). OblA? A? un magazine sui linguaggi della storia con un’attenzione particolare al web.

MercoledA� 11 giugno, ore 21.00 (in replica giovedA� 12, ore 15.00)
NOTTURNO: GRAMMATURA E COLORE
La filiera della carta. Dalla cellulosa a enormi rotoli. Gli operai di questa cartiera ci portano dentro una fabbrica che non si ferma mai. Un programma a cura di Simone Cargnoni, Giuseppe Campanale, Sebastiano Luca Insinga, Luigi Pepe.

GiovedA� 12 giugno, ore 21.00 (in replica venerdA� 13, ore 15.00)
CON PAROLE LORO: COMPATRIOTI DI CHI?
Nel maggio 1915 il Trentino diventa un campo di battaglia ed i suoi abitanti, italiani da��Austria, si ritrovano guardati con sospetto da entrambi gli eserciti. a�?Con parole loroa�? A? un programma sulla Grande Guerra realizzato assieme ai ragazzi delle scuole superiori che esplorano il patrimonio di un archivio. A cura di Tommaso Baldo e Alice Manfredi.
A seguire
LAB 16: ECOMUSEO DELL’ARGENTARIO
Quello dell’Argentario si puA? definire un museo diffuso. Una realtA� che si prende cura di un altipiano a due passi dalla cittA� di Trento, straordinario dal punto di vista naturale e storico. I Lab sono un viaggio alla scoperta delle realtA� e delle istituzioni che in Trentino si occupano di storia e memoria. A cura di Alice Manfredi.

VenerdA� 13 giugno, ore 21.00 (in replica sabato 14, ore 15.00)
TERRE COLTIVATE: IL MELO
Un paesaggio costruito: cosA� si presenta oggi la Valle di Non, dove su gran parte della superficie fino ai 1.000 metri di altitudine si estendono i meleti. Il programma racconta la storia dei paesaggi agrari del Trentino e le trasformazioni che li hanno interessati. Ideato e curato da Alessandro de Bertolini, Lorenzo Pevarello e Monica Ronchini.

Sabato 14 giugno, ore 21.00 (in replica lunedA� 16, ore 15.00)
UNA MEMORIA DI FERRO: ENNOYAGE, IL SOGNO INGHIOTTITO
A piA? di un secolo dalla partenza di Erminio Faustini, il primo trentino emigrato a Fontoy per lavorare in miniera, il programma propone un viaggio tra il Trentino e il a�?cantone del ferroa�?, nella Francia nord-orientale. Tema di questa puntata l’impaludamento del territorio di Fontoy dopo la chiusura e l’allagamento delle miniere. A cura di Tommaso Pasquini.
A seguire
STORIE DI QUI VENUTE DA ALTROVE: LE ORIGINI
Santa��Ana e Santa��Olimipia: il mito del fondatore, le origini di queste comunitA� attraverso i racconti e la��immaginario dei primi migranti. Ascoltando i racconti dei discendenti dei migranti trentini in Brasile scopriamo il forte legame ancora presente con il nostro territorio e con le nostre tradizioni. Un programma a cura di Manu Gerosa.

Domenica 15 giugno, ore 15.00 e 21.00
Repliche di a�?I nuovi documentaria�?, a�?En pizech de sala�?, a�?OblA?. Seconda stagione. Specialea�?, a�?Notturnoa�?, a�?Con parole loroa�?, a�?Terre coltivatea�?, a�?Una memoria di ferroa�?, a�?Storie di qui venute da altrovea�?.

 

Vedi anche

EXITUS – il passaggio, al via le proiezioni in Trentino

Giovedì 28 febbraio 2019 alle ore 21.00 presso la Sala della Comunità di RIVA DEL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *