SCIROPPO DI SAMBUCO - Trento Blog - Trento Blog

SCIROPPO DI SAMBUCO

pubblicato da: Francesca Gregori in evidenza,Ricette II,the mindful tomato II edition

Sambuco
E’ il periodo della raccolta del sambuco di montagna. Con i fiori si prepara lo sciroppo di sambuco  del quale esistono infinite versioni; oggi vi propongo la mia ricetta, che non è troppo dolce e nella quale non utilizzo aceto o acido citrico. Ho provato, ma senza soddisfazione, a sostituire lo zucchero di canna con lo zucchero integrale, con malto o sciroppo di acero ma tutti questi ingredienti hanno un gusto deciso che tende a prevalere sulla delicatezza ed il profumo di sambuco e limone. Utilizzerò quindi zucchero di canna bio.

Prima però due parole su questa preziosa pianta, il Sambucus nigra:
è un arbusto o piccolo albero che cresce fino alla zona montana di tutta Italia nei luoghi rurali lungo le siepi e i fossi e nei boschi radi. Si utilizzano i profumati fiori bianchi ed i frutti neri.

Con i fiori si preparano degli infusi che hanno proprietà sudorifere, diuretiche ed antireumatiche nonché emollienti delle vie aeree (uso interno); oppure emollienti, lenitive su foruncoli, scottature ed emorroidi (uso esterno).

E con i fiori si prepara anche questo delizioso sciroppo che va poi diluito in acqua secondo i gusti. Sconsiglio però una concentrazione forte per la presenza di zucchero.

Stay tuned! A breve un’altra ricetta con i fiori di sambuco :-)

Sciroppo_sambuco

SCIROPPO DI SAMBUCO
Ingredienti:
4 fiori di sambuco grandi
1 lt di acqua
2 limoni biologici
400-500 kg zucchero di canna

Metto in una ciotola capiente lo zucchero i limoni lavati e tagliati a fette ed i fiori di sambuco,verso l’acqua bollente mescolo bene ma delicatamente in modo da far sciogliere quasi tutto lo zucchero. Copro con un piatto e lascio in infusione per 2-3 giorni mescolando il tutto 2-3 volte al giorno. Alla fine filtro il liquido con un tessuto (tovagliolo pulito) spremendo bene anche i fiori ed i limoni. Verso in barattoli puliti, avvito bene i tappi e li dispongo in una pentola con l’acqua che arriva quasi a coprirli. Porto a bollore e dopo due minuti spengo e lascio raffreddare. Lo sciroppo è pronto per essere consumato o congelato.

Articoli simili

  • IL MISOIL MISO Nell'augurare a tutti una Pasqua serena, con un pensiero rivolto anche a chi è meno fortunato, oggi vi parlo di un alimento meraviglioso: IL MISO! Il miso ha origini antiche ed è molto […]
  • FORMAGGI VEGANFORMAGGI VEGAN Un augurio di un sereno e radioso anno nuovo! Mercoledì prossimo 11 gennaio ci sarà il primo laboratorio dell'anno ed un grande appuntamento: FORMAGGI VEGAN. Impareremo a preparare delle […]
  • UNA RAFFINATA CENA ESTIVA A BIENO ALL’HOTEL IL PICCOLO PRINCIPEUNA RAFFINATA CENA ESTIVA A BIENO ALL’HOTEL IL PICCOLO PRINCIPE UNA RAFFINATA CENA ESTIVA, giovedì 13 luglio, ore 20, Bieno Proseguono le cene estive Veg e senza glutine! La prossima è organizzata in collaborazione con il bed & breakfast Il […]
  • IO SCELGO VEGIO SCELGO VEG Sono contenta di partecipare al progetto (e sito) "IO SCELGO VEG" creato dall'Associazione Essere Animali con lo scopo di  informare e aiutare le persone  che decidono di fare una […]
  • PROFUMI TROPICALI di Daniela Voltolini –  PRIMO PREMIO AL CONCORSOPROFUMI TROPICALI di Daniela Voltolini – PRIMO PREMIO AL CONCORSO Il 9 ottobre scorso ho avuto il piacere di partecipare in qualità di giurato - insieme a Marino Melissano, Loris Oss Emer e Nade Jankovska - al concorso indetto da La Piazza dei Sapori […]

Pubblicato il 6 giugno, 2017 @ 10:18 am.


Trento Blog è un supplemento alla testata Blogosphera, registrata presso il tribunale di Trento (n. 1369/08)
Blogosphera: Direttore responsabile: Andrea Bianchi - Editore: Etymo srl
Redazione: c/o Etymo srl - Via Brescia, 37 - 38122 Trento (TN) - tel. 0461.236456 - redazione@etymo.com
© 2006-2010 etymo s.r.l. P.IVA 02242430219. Alcuni diritti sono riservati sotto licenza Licenza Creative Commons.

Policy di utilizzo dei cookies