martedì , 23 luglio 2019
Home / Diritti Umani / “TRASFORMAZIONE DEL VALORE
DEI DIRITTI”
Mostra culturale interattiva

“TRASFORMAZIONE DEL VALORE
DEI DIRITTI”
Mostra culturale interattiva

mostratibetLa��Associazione Samten ChA�ling ONLUS di Trento opera da anni sul territorio regionale, nazionale e internazionale con azioni di volontariato per promuovere la conoscenza della cultura tibetana nei suoi molteplici aspetti, quello sociale, assistenziale, culturale e religioso. Sotto la guida di Lama Geshe Lodoe Gyatso, formatosi nella��UniversitA� Monastica buddista di Sera Jhe nel sud della��India, la��Associazione svolge progetti di assistenza sociale e socio-sanitaria sia sul territorio locale, sia volti alla��aiuto dei profughi tibetani in Italia, in India ed altre parti del mondo.

Questa��anno il Centro Samten ChA�ling organizza un nuovo evento dal titolo a�?Trasformazione del valore dei dirittia�?, che si terrA� nella sala della Fondazione Caritro di Trento. La manifestazione comprende una mostra di foto e testi dedicati alla��evoluzione dei diritti e alla trasformazione nella nostra societA� e nel mondo del loro valore.
Il progetto a�?Trasformazione del valore dei dirittia�? consiste nella prosecuzione del percorso di sensibilizzazione sul tema dei diritti umani con la��obiettivo di dare stimoli pratici alla comprensione dei diritti fondamentali e portare alla riflessione su come si sia trasformata la visione dei diritti nella societA� moderna.
Il percorso di sensibilizzazione va nella direzione della valorizzazione dei basilari diritti della��umanitA� e la loro trasformazione dovuta alla��evoluzione e al cambiamento della societA� e dei suoi valori.

Con questa manifestazione si vuole portare i visitatori anche a prendere coscienza della possibilitA� che si ha di studiare proposte di cambiamento e presentare le iniziative messe allo studio per questo scopo.

Il progetto include:
1. mostra di foto e testi che propone immagini di casi inerenti la violazione dei diritti umani nel mondo assieme a testi di spiegazione e di stimolo alla riflessione sulla realtA� della societA� in cui viviamo;

2. proiezione alla��interno della mostra di alcuni film collegati alla tematica
o Himalaya le chemin du ciel (vincitore Trento Film festival 2010)
o La retta via (Trento Film festival 2010)
o durante la��orario di apertura sarA� proiettato anche il video a�?Esiste il diritto di oppressione?a�? realizzato dalla��Associazione Samten ChA�ling Onlus;

3. piA? conferenze su temi collegati alla mostra, a cui saranno presenti i rappresentanti delle associazioni coinvolte (Samten ChA�ling Onlus, Fondazione Laogai, Italia Tibet, Amnesty International, Asia Onlus a��), delle Istituzioni (Forum per la Pace e i Diritti umani, Comune di Trento a��) e con la presenza di monaci tibetani e altri rappresentanti del mondo religioso.

Nella��ambito della mostra sarA� proposto un questionario interattivo con raccolta di dati inerenti la tematica.

La mostra A? aperta dal 12 al 18 luglio 2010 tutti i giorni dalle 16.00 alle 22.00.

La manifestazione A? realizzata grazie al contributo della Fondazione Caritro e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale e della Circoscrizione Centro storico Piedicastello a�� Comune di Trento.

Vedi anche

Block and Wall: l’arrampicata nel centro storico di Trento

Sabato 8 giugno 2019, ore 14.30 in Piazza Fiera a Trento avrà avvio l’VIII edizione …