LA STANZA DEI PENSIERI IMPRIGIONATI, Annalisa Filippi

pubblicato da: Mirna - 10 febbraio, 2017 @ 5:28 pm

Filippi 001Da non perdere questa personale di ANNALISA FILIPPI nella Sala Thun Torre Mirana, via Belenzani 3 Trento.

Dal 4 al 17 febbraio 2017.Filippi 004

Una mostra evocativa, intrigante, immaginifica.

Come tutto ciò che riguarda il percorso dei nostri pensieri.

Ma in questa ” stanza delle meraviglie ” i pensieri non sono sparsi o scalzi o fugaci come le nuvole e le rondini.

Qui sono imprigionati.

Una prigione colorata, avvolgente, corporea eppure  in cerca di fuga.

Pensieri accuditi come un bambino, un gatto, un desiderio inconfessato.

Un’esplosione di colori caldi dall’ocra al verde all’oro,  che fanno percepire un’intensità di sensazioni che spesso fuggono dalla loro gabbia per continuare Filippi 005oltre lo spazio della tela. Filippi 010

E del nostro sentire. Della nostra volontà.

I confini ci sono: sono sicuramente il nostro corpo e la nostra mente, sono i confini dell’Umano che anela all’infinito  e che  si rende conto dei propri limiti.

E cosa c’è meglio del‘Arte a dar voce con parole, suoni,  linee e colori  a questa nostra intima contraddizione?

Ho incontrato l’autrice e le ho fatto molte domande sulle sue opere , ma  ho lasciato poi alla mia “fruizione” di spettatrice Filippi 013la libertà di aderire al suo segno rotondo e  avvolgente e lasciarmi andare a ciò che mi faceva vibrare nell’intimo:

un’emozione calda, di conosciuto, di “battaglie” che si combattono ogni giorno, di consapevolezza di forza necessaria, di vitalità ancestrale  e di desiderio di …affidarsi, di abbandono. A un abbraccio.

Nel cerchio magico del Cosmo. Individuale e Universale.

Da non perdere assolutamente.

 

 

condividi

2 commenti
Lascia un commento »

  1. Un bellissimo commento alla mostra! Mi sono emozionata Grazie davvero Mirna

  2. Una mostra ricca di spunti, suggestioni, emozioni e idee! Con la fortuna di avere l’artista come guida… a presto con la prossima!