Quanti libri!

pubblicato da: Mirna - 18 agosto, 2020 @ 10:37 am

Non saprei dire i libri che ho letto tra lockdown trentina e afa in questa estate anomala per me che non ho ancora assaggiato la magia del mio  giardinetto ligure.

Grazie all’e-book durante la chiusura della Biblioteca ho scoperto un eccezionale scrittore di gialli: Hakan Nesser

è uno scrittore svedese di romanzi polizieschi.hakan nesser

Ha insegnato lettere in un liceo e dopo il successo ottenuto dai suoi primi romanzi si è dedicato interamente alla letteratura. Molti dei suoi gialli hanno come protagonista il commissario Van Veeteren che vive nell’immaginaria città di Maardam, ubicata in un paese del nord Europa, verosimilmente la Svezia anche se il gulden, la valuta locale, e alcuni nomi potrebbero far pensare ai Paesi Bassi. L’altra sua serie di successo vede come protagonista l’ispettore svedese di origini italiane Gunnar Barbarotti che lavora nell’immaginaria cittadina di Kymlinge, in Svezia. I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue, tra cui l’italiano, e da alcuni di essi sono stati tratti film o serie televisive.

Nel 2000 ha vinto con Carambole il premio Glasnyckeln (“Chiave di vetro”) per il miglior romanzo poliziesco scandinavo.

I suoi romanzi dall’impianto narrativo e stilistico solido  arricchiscono con profonde riflessioni filosofiche e psicologiche.

Li  consiglieri  tutti.

il circolo delle invincibili sognatriciUn  romanzo di altro genere ma assai bello è Il circolo delle invincibili sognatrici di Ana B.Nieto. Immaginifico, scorrevole, onirico.

Un club del libro clandestino, un gruppo di donne speciali che il giovane protagonista riveste di magia come le Nereidi.

Il raccondo di una vita leggendaria tra realtà e fantasia. Da leggere . Romanzo salani

 

Forsese ci sentiremo presto da Borzonasca e le sue cronache

condividi

Commenti chiusi