FUNFRALENUVOLE

pubblicato da: Riccardo Lucatti - 29 Dicembre, 2013 @ 8:01 pm

Detto altrimenti: vela d’inverno, sul Garda, con il mio FUN (post 1243)

La mia barca a vela ha 23 anni. E’ un FUN, si chiama “Whisper”.- Numero velico ITA 526 – E’ una barca da regata di sette metri … Per lei e per le nuvole del Garda, una poesia “invernale”  (“Chi va in barca a Capodanno va in barca tutto l’anno”, antico proverbio gardesano):

.
FUN FRA LE NUVOLE

Rotte fra i monti io vo’ percorrendo …

Nuvole amiche del ciel vagabonde
che non restate mai ferme un momento
onde d’un lago ch’è privo di sponde
madrine dell’Ora e figlie del Vento;

nuvole dolci se il sole v’irrora
voi sempre riuscite ad essere nuove
calde la tramonto più fredde all’aurora
liete col bello e un po’ tristi se piove;

nuvole diafane ai raggi solari
che v’arricchite di porpora e d’oro
e nel chiaror di regate lunari
fate del cielo un cangiante traforo;

nuvole buone che ‘l Garda ombreggiate
e che lenite l’arsura de’ campi
del Nastro Azzurro oppur corrucciate
dell’Intervela fra fulmini e lampi;

nuvole alte dai bianchi contorni
diademi regali a cime rivane
nuvole sparse in cui volano storni
nido incantato di cigni e poiane;

di tutte voi dal meriggio allorquando
io nacqui sul lago mi innamorai
da molti anni ormai sto veleggiando
senza potere raggiungervi mai!

… ed al gelo!

E la mia randa io sempre l’ho indosso
la tuga consumo al sole ed al gelo,
ma in Fraglia Vela star fermo non posso:
non voglio aver altro ormeggio che il cielo!

Rotte fra i monti io vo’ percorrendo
e in questo un poco ci assomigliamo:
nulla vi chiedo io nulla pretendo
se non poter dire quanto vi amo.

Eterna meta di tutta la vita
è il vostro porto che mai ho raggiunto,
è questa dura bolina infinita
che mi sospinge pur sempre a quel punto.

Quando dall’alto del monte Brione
la vela mia bordeggiar non vedrete
ed intonar questa alata canzone
voce planante di Fun non udrete,

amiche nuvole non lacrimate
poiché veliero del ciel diverrò
fra Dolomiti di neve imbiancate
prora di nuvole e cielo sarò.

Whisper

Note per i non velisti

Ora: brezza termica da Sud
Vento: tramontana
I campi sono quelli di regata
Nastro Azzurro ed Intervela: due regate
Randa: vela principale, main sail
Tuga: il ponte,  la  coperta della barca
Bolina: andatura per risalire il vento
Bordeggio: andatura a zig zag per risalire il vento
Planare: scivolare sull’acqua “fuori dall’acqua”, come un surf, come un sasso piatto che rimbalza
Prora: rotta, direzione della barca (spesso erroneamente intesa come prua, parte anteriore della barca)


  • Carlo

    ….con la neve….spettacolo! Riccardo….non finirò mai di ringraziarti per avermi fatto conoscere ed amare la vela. Grazie. PS: il Direttore della mia banca è un pò meno felice hi hi hi hi 😉

    • Riccardo Lucatti

      @Carlo: noi “vecchietti” … è giusto che “tiriamo su” nuone leve, nuove energie … Quanto al tuo Direttore di Banca, portalo dalla banca alla barca!