FIAB TRENTO IN VENETO

pubblicato da: Riccardo Lucatti - 3 Giugno, 2015 @ 4:46 am

Detto altrimenti: tre giorni di pedalate, quasi 180 km … dalla Valsugana a Marghera    (post 2067)

IMG_4303

Il carico delle bici alla partenza da Trento

.

FIAB TRENTO, FEDERAZIONE ITALIANA AMICI DELLA BICICLETTA, una delle sua tante uscite pedal-turistic-cultural-amical-musical-eno-grastonomiche-danzanti. FIAB: localmente siamo 160 iscritti e vi aspettiamo, aspettiamo voi tutte e voi tutti che ancora non siete dei nostri!

.

.

.

.

.

IMG_4440

.

Non occorre essere campioni del pedale! Ad esempio, il 13 giungo p.v. ci ritroviamo per la Famiglieinbici, da Trento a Nomi, 35 km andata e ritorno: andata per la ciclabile, pranzo al sacco, visita ad un biotopo e ritorno per vie poderali. Ma veniamo al noi, questa volta 22 Trentini e non i soliti 33!

.

.

.

IMG_4327

.

31 maggio, 57 km. Tempo fresco. Da Trento a Borgo Valsugana noi in treno le bici in furgone, indi si pedala. Sosta a Valstagna per visita al Museo Etnografico “Canal di Brenta”. Si prosegue per una sosta pranzo al sacco nei ristoranti-bar  in località Cornale (e intanto – saggiamente – si sfoga un temporale). Arrivati a Bassano del Grappa, diretti all’ostello – molto forse troppo spartano, ma una notte vabbè – Dopo cena, passeggiata con gelato. (Qui a lato: approfittiamo delle scale del museo per alleggerirci degli scaldamuscoli).

.

.

.

.

.

.Riccardo

.

A Bassano del Grappa  hanno scambiato il nostro gruppo per quelli del Giro d’Italia ed hanno voluto premiare il primo arrivato con il consueto schieramento di belle ragazze. E noi … ecchè, li avremmo dovuto deludere? Eh no, abbiamo fatto questo sacrificio!

.

.

.

.

.

.

.

WP_20150601_11_55_19_Panorama1 giugno, 72 km. Sole e caldo, bene! Verso sud, Ciclopista del Brenta, bellissima ma poco e mal segnalata, peccato! Visitiamo, con guida, Villa Contarini, una delle più grandi ville venete. Di aspetto barocco, è situata a sfondo della piazza principale di Piazzola sul Brenta (PD). Notevole la “Sala della Musica” il cui soffitto arriva sino al tetto, e che in alto, sulle pareti laterali presenta una serie di balconate sull’ultima delle quali prendeva – invisibil agli sguardi – posto l’orchestra: il suono saliva verso l’alto, arrivava al soffitto e fungeva da cassa armonica, e quindi si diffondeva amplificato verso il basso a stupire gli ospiti.

.

IMG-20150603-WA0006

.

.

Arriviamo a Padova, all’albergo – ostello “Casa a Colori” Via del Commissario, 44 tel. 049 680332 info@casaacolori.org  www.casaacolori.org – Ottima sistemazione: camere ampie, con bagno, letti rifatti, asciugamani … e poi, la sala da pranzo! ! Uaoo! (o sarà che è quella della villa, ed io ho confuso le foto …)

.

.

.

.

.

WP_20150601_21_21_02_Panorama

Over 60, loro e noi, but still going strong!

.

Dopocena, appena fuori, festa della Parrocchia, con tanto di birra alla spina e orchestrina “Over 60”: dei musicisti di Vignola  “diversamente giovani” con un repertorio anni 60-70! Ragazzi, si aprono le danze! Ci siamo scatenati!

.

.

Al nostro rientro in ostello dal ballo, verso le 23,00, noi ultrasessanteenagers abbiamo incrociato l’addetta alla reception la quale –  qualche anno meno di noi – alla stessa ora si apprestava ad “andare” a ballare: valli a capire ‘sti orari moderni!

DSCN3778

Tabelloni accattivanti ma. Ma poi, nei punti  critici, trovi solo l’indicazione per la ciclovia senza che sia indicato se quella direzione ti  porta verso nord o verso sud, e guardare il sole non serve, perchè può essere nuvolo. In ogni caso la pista fa molti ghirigori attorno ai campi, facendo impazzire la tua …  “bussola”!

.

.

.

Mentre percorriamo l’argine sinistro del Brenta, veniamo salutati da un gruppo di ciclisti che pedalavano sull’argine opposto: hanno visto le nostre tre bandiere: “Siamo FIAB anche noi, FIAB Milano!” Grande festa! Cu ritroveremo più avanti nel corso della visita ad una villa.

.

.

.

.

.

.

DSCN3806

Le Ville Venete: splendido esempio di un’arte e di una politica “ricca”. Nel mio immaginario le vedevo situate nelle campagne, ma ormai le campagne di allora oggi sono strade asfaltate. Tuttavia ogni villa ha il suo paro e poi … l’acqua, i canali, il fiume … tutto contribuisce ad alleggerire l’ambiente.

.

.

.

.

WP_20150602_009

Le due guide

.

2 giugno, 47 km. Sole e caldo, bene! Ci raggiungono le nostre “guide locali” Silvana, Michele e la loro amica, Morena, tutti  di Fiab Mirano,  e ci conduco lungo la Riviera del Brenta a riempirci gli occhi di molte Ville Venete. Michele ci ha illustrato per prima Villa Giovanelli.

.

.

.IMG_2711 R (1)

.

Pranzo – non al sacco – in un ristorantino locale, pesce fritto, polentina, vinello “bevimi bevimi”.

.

.

.

.

.

.

IMG_4312

.

.

.

.

Rientro in treno a Trento, Via Verona, con le bici che viaggiano sul furgone.

.

.

Note e commenti

  • La stavo innalzando da solo, la nostra bandiera, ma poi ...

    La stavo innalzando da solo, la nostra bandiera, ma poi …

    Un vivo “Grazie”  alla VP Monika che ha organizzato il tutto; ai colleghi fiabbini Paolo e  Francesco che avevano fatto un sopralluogo; a Paolo che si è sobbarcato il ruolo di non farsi ingannare dalle scarse segnalazioni della ciclopista del Brenta (peraltro splendida!); agli amici di Mirano che ci hanno fatto da guida da padova in giù.

  • Il Parco di Villa Contarini merita già di per se’ una visita.
  • FS: sovraffollato e senza aria condizionata da Marghera a Verona. Bene il Verona-Trento, allietato dai nostri canti fra i quali ampio repertori di Fabrizio de Andrè.
  • .
  • .

 

  • IMG-20150602-WA0003

    … è venuto in mio aiuto Giovanni (un quadro come a Iwo Jima!)

  • Nessun incidente, una sola foratura.
  • Foto: io spesso ho precorso la carovana per scattare foto a tutti, foto che la mia macchinetta si è “mangiata”! Mi arrangio con quelle scattate con il telefonino e quelle passatemi dagli amici. Ma voi, fiabbini che mi leggete,  … mandatemi tutte le vostre, dai …

 

 

 

 

 

 

Alla prossima, dunque!

.

.


  • Edoardo

    Peccato, mi son perso anche questa! Spero di rifarmi a partire da domani, si va in Francia lungo la Loira, con altri amici FiabinI e non….

    • Riccardo Lucatti

      @Edoardo P.:” E ti pare poco, ti pare! I castelli della Loira …”