ACCADEMIA DELLE MUSE

pubblicato da: Riccardo Lucatti - 8 Ottobre, 2019 @ 9:07 am

Detto altrimenti: autunno 2019, si ricomincia!      (post 3671)

Undicesimo anno. Nove serate all’anno, due eventi a serata, fate voi il calcolo! Dice … ma voi chi siete? Ebbè … basta navigare qui sul blog fra i miei post … eccheccivuole?  Ieri sera, seratona! Solo che io ero raffreddato e non ho potuto dare il bacio di saluto a tutte le nostre belle signore, è stato un po’ come mettere un vassoio di paste davanti ad un bimbo e dirgli guai a te se le tocchi. Evvabbè, me ne farò una ragione. Le nostre Signore, Donne nel senso latino di Dominae, padrone della nostra vita, alimentano in noi i migliori sentimenti, alimentano … alimentano noi con le prelibatezze che preparano e che gustiamo nella cena fra le due parti della serata: viva le Donne anche per questo! Ma veniamo a noi, cioè a tutti noi, uomini compresi.

Prima parte: Alfonso Masi, regia, testi e mimica; Patrik Coser, chitarra; Luciano Maino, fisarmonica. Tutti e tre: voci e canto in “Io, Giorgio Gaber”. La vita, la carriera, le canzoni, il pensiero del Gaber-Poeta. Già, perché GG è stato uno che ha “creato” e poeta deriva dal greco poieo che vuol dire creo. Ecco i brani eseguiti: GG nasce; La ballata del Cerruti Gino; ‘A pizza; Quando sarò capace di amare; Quello che perde i pezzi; Destra-Sinistra; Lo shampoo; La chiesa si rinnova. Tutte eseguiti per intero. E poi accennati: Il Riccardo (grazie Alfonso per aver pensato a me!); La Torpedo; Suona chitarra; La mia generazione ha perso; Verso il terzo millennio; La libertà (quest’ultima mi ha indotto a riprendere in mano il mio post precedente, quello sulle dimensioni della politica e della democrazia per aggiungervi una nota finale, andate a leggerlo).

Luciano, Patrik, la nostra presidente Cristina, Alfonso

Entusiasmo alle stelle! Il bis? Ma certo, una seconda Pizza non si nega a nessuno! Insomma, inizio dell’Anno Accademico 2019-2020 col botto! Bravissimi, amici Alfonso, Luciano e Patrik! Bravissima Cristina! A seguire …

… l’angolo delle anteprime

FIAB Trento alla Galleria Torre Mirana

Riccardo segnala: Torre Mirana, Via Belenzani 3 Trento, piano terra, fino al 13 ottobre: su iniziativa di FIAB TRENTO Amici della Bicicletta: mostra dei pittori Giovanni Soncini e Matteo Boato e delle proprie bicifoto – Piano interrato, Marisa Decarli segnala fino al 13 ottobre, Mostra collettiva di pittura e grafica “Nel bosco” degli “Artisti dello Studio Arti Visuali 2001”.

8 ottobre ore 21,00 Cinema Astra, Patrik segnala il film “Momenti di trascurabile felicità” della serie “Ultima visione”, Brevi riflessioni sulla fine di un viaggio.

13 ottobre, per i soci FIAB TRENTO e loro ospiti, castagnata di fine anno “Scarponi senza bici” alla Malga Malghet in Bondone. Info sul sito FIAB TRENTO. Prenotazioni presso info@fiab-trento.it

15 ottobre ore 21,00 Cinema Astra, Patrik segnala il film “Domani è un altro giorno” della serie “Ultima visione”, Brevi riflessioni sulla fine di un viaggio.

Manuela Demattè e Guglielmo Duman: past president e presidente Fiab Trento

Da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, Riccardo segnala lo stand FIAB Trento  alla Fiera “Fa la cosa giusta”.

22 ottobre ore 21 Cinema Astra, Patrik segnala il film “Ella e John” della serie “Ultima visione”, Brevi riflessioni sulla fine di un viaggio.

24 ottobre ore 20,30 al Teatro Sociale “Balletblack” in prima italiana, “Io, Giorgio Gaber” di Alfonso Masi.

24 ottobre ore 20,30, inizio della stagione “inDanza” – Trento, Rovereto, Bolzano, stagione ottobre 2019- marzo 2020. Emanuele Masi, funzionario della Fondazione  Haydn di Bolzano e Trento, dal 2013 è anche Direttore artistico del Festival Internazionale Bolzano Danza, consulente del Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento, programma le stagioni di Danza a Trento, Bolzano e Rovereto e per diversi centri della regione. Emanuele ci ha stregato con la “danza” delle sue parole sulla danza: la danza, una “vita” che ognuno deve e può vivere – e di fatto vive e “legge” –  liberamente. In particolare ci ha segnalato la Schuhplatter di Alessandro Sciarroni, premio Leone d’Oro alla Biennale di Venezia, il 15 novembre ore 21,00 al Mart di Rovereto, preceduta alle 20,00 dall’Aperitivo inDanza. Programma completo in internet.

30 ottobre ore 17,30, Associazione Culturale Rosmini di Via Dordi a Trento, “Io, Giorgio Gaber” in versione integrale (Alfonso Masi & C.)

2 novembre ore 17,30 – Sala SOSAT Via Malpaga 17 – Concerto Katharsis 2019 – Organizza Associazione Ars Modi – Direzione artistica M° Edoardo Bruni – “Sax e piano”, Emiliano Rodriguez, sax; Massimo Folliero, pianoforte. Ingresso gratuito ad offerta libera.

4 novembre – Accademia delle Muse: Recital di Stefano Visintainer pianoforte e Saverio Gabrielli violino – “Il Diario, compagno di una vita” di Mirna, Ernesto, Cristina, Riccardo.16 novembre ore 17,30 – Sala SOSAT Via Malpaga 17 – Concerto Katharsis 2019 – Organizza Associazione Ars Modi – Direzione artistica M° Edoardo Bruni – “Ludus Quartet”, Ivo Crepaldi, violino; Andrea Ferroni, Violino; Alexander Monteverde, viola; Ivo Brigadoi, violoncello.  Musiche di Sollima, Shostakovich, Edoardo Bruni. Ingresso gratuito ad offerta libera.

Sabato 9 – domenica 10 novembre, Festa della Noce a Cavrasto (v. info nel post “Prossimi eventi).

30 novembre ore 17,30 – Sala SOSAT Via Malpaga 17 – Concerto Katharsis 2019 – Organizza Associazione Ars Modi – Direzione artistica M° Edoardo Bruni – “Russiamerica”, Sabrina Dente, Annamaria Garibaldi, pianoforte a quattro mani.  Musiche di Stravinski, “Sagra della Primavera”; Gershwin: “Rapsodia in blu”. Ingresso gratuito ad offerta libera.


2 dicembre – Accademia delle Muse: Recital di Maurizio Emer tromba solista e coro natalizio – Ezio Amistadi presentazione libro “Montanari si diventa”.

7 dicembreore 17,30 – Sala SOSAT Via Malpaga 17 – Concerto Katharsis 2019 – Organizza Associazione Ars Modi – Direzione artistica M° Edoardo Bruni – “Sonata Island Quintet”, Giulio Visibelli, Emilio Galante, Stefano Benini, flauti; Luca Gusella, vibrafono e percussioni; Giulio Corini, contrabbasso. Musiche di Enrico Intra, Claudio Fasoli, Carlo Cattano, Giulio Visibelli, Emilio Galante. Ingresso gratuito ad offerta libera.

Martedì 7 gennaio 2020 – Accademia delle Muse: Recital di Sergio Runcher “Tra Madamine, Calunnie ed Elisir” – Carlo Garbini, “La tecnologia, conoscerla per non temerla”.

3 febbraio 2020 – Accademia delle Muse: “Perché ridiamo?” Alfonso & Co, Piano, violino, chitarra, fisa, voci  – Commedia di carnevale dell’ Allegra Compagnia dei Guitti (Maria Teresa).

2 marzo 2020 – Accademia delle Muse: Omaggio alle DONNE in poesia e musica , Giovanna, Giacinta, Cristina –  “Kamishibay”, teatrino giapponese a cura di Valentina Lucatti.

6 aprile 2020 – Accademia delle Muse:  “Lumbard, sfarfallant group” a cura del gruppo “I Geniali”  – 10 anni di foto,  ricordi dell’Accademia di Riccardo e Cristina.

4 maggio 2020 – Accademia delle Muse: Recital degli “Alter Ego”, Coro maschile a cappella  – “Scorci di Trento minore” di Marisa Decarli.   

  1 giugno 2020 – Accademia delle Muse: Corrado Ruzza e gli Allievi del Conservatorio Bonporti in Riva del Garda  – “Viaggio in Italia” La Basilicata a cura di Riccardo e Maria Teresa.

(Intervallo eno-gastro-astronomico)

Seconda parte della serata

La giovane d’età ma non più tale come scrittrice Emily Orlando si presenta e ci presenta il suo ultimo libro, “Tutto quello che ho” (Edizioni Del Faro, Trento) la storia di una donna che smette di rimpiangere ciò che non ha ed inizia a valorizzare ciò che ha.  Emily ci ha affascinato con il suo modo di esporre il proprio vivere la scrittura: sedersi, penna (o computer) in mano e via, le parole sono scritte dai sentimenti non dalla persona. Un romanzo di vita e di introspezione: non per niente Emily è laureata in filosofia. Molti di noi hanno voluto una copia del romanzo che Emiliy ha gentilente dedicato ad ognuno. Emily, sei “arruolata” a bordo della nave Accademia delle Muse.

Gran finale: Cristina e Giovanna hanno regalato ad ogni intervenuto un porta tovagliolo ricamato da loro stesse! Grazie Cristina, grazie Giovanna! Evviva la nostra Accademia!

.