POST 970 – 1) RADIO TRE, “PRIMA PAGINA” DEL 18 SETTEMBRE 2013 – 2) VARIE ED EVENTUALI

pubblicato da: Riccardo Lucatti - 18 Settembre, 2013 @ 8:52 am

Post del Millennium: sono già arrivati tre contributi da Giovanni, Andrea e Cristina. Dai, mandatemi i vostri,  saranno pubblicati quale contenuto del post n. 1000. Via aspetto!

Detto altrimenti: ecco, proviamo a dire altrimenti quelle stesse cose …

Avrete notato che molti miei post sono scritti e pubblicati la mattina presto: la notte porta consiglio, si dice … ma questa notte ho dormito molto profondamente, non ho sognato e proprio non avrei saputo cosa scrivervi, cari lettori dl blog (meno male, direte voi … e invece … ). Infatti, io la mattina ascolto volentieri Prima Pagina di Radio 3 . Oggi ho addirittura interrotto la consueta rasatura per udire meglio, tanto mi interessavano gli argomenti trattati. Ve ne riporto alcuni, arricchiti (o impoveriti, a secondo del punto di vista) delle mie chiose.

Inizia

970/1 – Si parla della PARABOLA DEL FIGLIOL PRODIGO (Vangelo di Luca). Molti si dichiarano sostenitori del figlio laborioso ed ubbidiente e condannano il padre che ha perdonato e riabilitato il figliol prodigo, troppo prodigo del suo (suus & eius = suus, suo di lui, del figlio; eius, di lui,  del padre che glie lo aveva dato quel denaro. Ah, la lingua latina … che ammirazione nutro per essa!) denaro verso osti e prostitute. Io parteggio per il padre e per l’insegnamento di Gesù che è di amore, accoglienza e perdono infinito. E gli altri? Vogliono cambiare il Vangelo o correggere Gesù? Non è più semplice che si scelgano un’altra religione?

970/2 – Su Repubblica. Apprendiamo che taluno mette in dubbio l’Amore Universale predicato da PAPA FRANCESCO. Valgono le conclusioni di cui al punto precedente.

970/3 – Scola. Il CARDINALE SCOLA: “La Chiesa aiuti i bisognosi per il primo intervento (per il primo miglio, n.d.r.),: poi ci deve pensare lo Stato”. Ovvero, dico io, la carità “a metro”. E bravo Scola! E’ così che rispondi all’invito del tuo Capo Francesco che vi invita a non aprire e gestire alberghi a pagamento ma ospizi gratuiti per i poveri? Ma che … Scola, vuoi fare il paio con il tuo collega Bertone? (vedi sotto, alla voce “Bertone”).

970/4 – Il pensionato benestante Dr. GIULIANO AMATO è stato promosso alla Corte Costituzionale: bene, anche perché aveva detto che quanto “guadagnava”, 30.000 euro al mese, non gli bastava per tirare avanti … vabbè, allorta, se le cose stanno così … a saverle le robe …

970/5 – CIR di De Benedetti batte Fininvest di Berlusconi: mezzo miliardo di euro a zero. Chi palude, chi contesta. Io dico: in ogni caso, ci volevano 20 anni? Ma siamo matti? E poi, contestare questa sentenza dopo che un avvocato (della società condannata)  è già stato condannato per avere corrotto un giudice – condannato anch’egli – che aveva dato ragione alla Fininvest? E che dire del mandante, riconosciuto colpevole, ma che ha beneficiato della prescrizione e che ora è il primo a protestare? Ma ci siamo bevuti il cervello?

Finisce – Ed ora ve ne dovete sorbire altre cinque tutte mie

970/6 – Colonialismo di ieri: colonialismo “internazionale”, ovvero pochi paesi si arricchivano impoverendo molti patri paesi. COLONIALISMO DI OGGI, colonialismo “nazionale, statale”. poche persone si arricchiscono a danno di molte altre persone che si impoveriscono. Quo usque tandem … fino a quando  …. riflettiamo, gente, riflettiamo …

970/7 – Bertone. Il CARDINALE BERTONE si spende energicamente in favore della vita e della famiglia, dal concepimento, alla nascita, al battesimo, alla cresima la domenica a messa tutti insieme, al matrimonio, al fine vita. Bene. Ma la stessa energia la vorrei vedere profusa in favore del “lavoro” della famiglia dei senza lavoro, della dignità sottratta ai disoccupati e ai giovani senza futuro, ai vecchi senza risorse o con pensioni al minimo. O no? Ma che … Bertone, vuoi fare il paio con il tuo collega Scola? (vedi sopra, alla voce Scola).

970/8 – Bilancio dello stato, legge di stabilità, interventi con … il bilancino, ecco … “BILANCINO DELLO STATO”, tolgo qua, aggiungo là. Robin Hood alla rovescia: aumento la benzina e tolgo ai piccoli progetti (dell’individuo, della famiglia: faccio studiare i figli, mi sposo, mi nutro, vado in vacanza una settimana) per dare ai grandi progetti (TAV, F35, privilegi di casta, soldi ai partiti, etc.).

970/9 – Con riferimento al punto precedente: ma non si potrebbe riflettere se l’attuale MODELLO DI SVILUPPO è ancora attuale o se non sia il caso di guardarsi intorno per vedere se il “mercato dei modelli di sviluppo” non ci offra qualcosa di più aggiornato ai tempi?

970/10 –  La CONCORDIA è stata raddrizzata. Il capo delle operazioni è uno straniero. E per raddrizzare l’Italia, dobbiamo per forza escludere “raddrizzatori” stranieri? Io sono favorevolissimo agli STATI UNITI D’EUROPA, e che a governare noi del Texas mediterraneo sia pure uno del Nord Dakota europeo. Why not?

Dieci punti su cui discutere. Basta là … per dirla in piemontese … per ancoi va bin parei, per oggi va bene così. Ciao, a dopo … e scrivete, commentate: la carne al fuoco è tanta!


  • Gian franco

    970/8 Precisiamo: Robin Hood non era un delinquente ma un eroe, mentre oggi abbiamo un delinquente che ruba ai poveri per arricchire se stesso e alcuni sui accoliti.
    Dobbiamo ricordare agli elettori che rubare ai poveri e’ particolarmente ignobile! Altro che vantarsi in televisione di essere un leader. Leader di chi è di che cosa?

    • Riccardo Lucatti

      @Gian Franco: Questa mattina nella trasmissione “Il ruggito del Coniglio”: “Lui da denunciato di essere stato sottratto al suo “giudice naturale” cioè a Dio. Accusa e infanga una delle nostre maggiori istituzioni. Incita il popolo a fare qualcosa di forte” (rivoluzione? N.d.r.)”. Che dire?

      Risulterebbe poi che l’80% degli Italiani NON vuole la caduta del governo a nuove elezioni. Solo per questo Lui non lo ha fatto cadere. I suoi ministri insistono perchè il governo riduca le tasse ma non propongono alcuna riduzione o sospensione di mega progetti da decine e decine di miliardi (f35; Tav, solo per citarne un paio), nè l’immediata revisione della legge elettorale. Cercano solo la riforma della Costituzione … io invece vorrei che innanzi tutto fosse rispetatta ed attuata questa vigente (salvo ridurre numero e costi dei politici, dei super monager (monager) e dei superburocrati da subito!

  • Gian franco

    La Noia. Dal 1994 dopo il grido ” forza Italia” provocando speranze nella gente che non ama la sinistra in quanto sinistra, ora e’ tornato a “forzaItalia” ma ora è noia, solo tanta noia che neppure uomini di destra come me ne hanno MAI AVUTA. Noia. Crede di impaurire il popolo di destra e di sinistra con i ricatti e con l’ incitamento alla sollevazione. Invece fa pena, una pena che mi impedisce di odiarlo per quello che ci ha fatto infilandoci in un inferno dal quale facciamo fatica ad uscire. Giustamente Righetti dice che l’ignoranza e’ peggio della cattiveria. La sinistra o il centro sinistra deve cambiare vestito perché ormai lo ha logorato. Che Dio ci mandi il sindaco di Firenze.